In crescita esponenziale le attività di compravendita degli iphone usati

In crescita esponenziale le attività di compravendita degli iphone usati

Uno dei mercati che sta conoscendo nell'ultimo periodo una crescita a ritmi vertiginosi è quello relativa alla compravendita degli smartphone, e più nello specifico, di Iphone usati o ricondizionati. Il comportamento dei consumatori è infatti cambiato per una serie di motivi quali l'aumento costante degli smartphone, specie degli Iphone top di gamma, le novità introdotte negli ultimi modelli che sono difficilmente percettibili dal consumatore, la popolarità che i prodotti non di ultimissima generazione acquisiscono presso l'utente finale. Il risultato: i prodotti vengono tenuti per più tempo. Di pari passo, il mercato degli iphone usati e ricondizionati si sviluppa per i motivi sopra evidenziati, con un ricorso sempre maggiore a questo tipo di prodotti.

Ma qual’è la differenza tra un Iphone usato e uno ricondizionato? Nel primo caso ci troviamo di fronte ad un prodotto che era nell'utilizzo di un privato che lo rivende ad un altro privato, o ad un negozio o azienda specializzata, senza fornire però alcuna garanzia circa il funzionamento ottimale.
Un Iphone ricondizionato è invece un prodotto che viene proposto in vendita da un rivenditore specializzato che ha superato diversi test di affidabilità circa la parte software ed hardware e che quindi garantisce il buon funzionamento dello stesso. Si tratta quindi di un usato, acquistato da un rivenditore specializzato e che è sottoposto ad un processo di ricondizionamento che viene identificato secondo una scala di classificazione che indica la maggiore o minore affidabilità del prodotto.
 

Come si differenziano i gradi di usura degli smartphone?

Nello specifico un Iphone con un ricondizionamento di tipo A indica un prodotto perfetto in qualsiasi componente hardware e software. Il grado B identifica un prodotto in buone condizioni complessive con la presenza di lievi difetti estetici ma difficilmente notabili, mentre il grado C parla di un Iphone, sempre in buone condizioni funzionali, ma con inestetismi più marcati che possono essere coperti con una cover, o in caso di graffi sullo schermo, con una pellicola in vetro temperato. 
In ogni caso, tutti i prodotti sono caratterizzati dalla sostituzione della batteria. Il vantaggio derivante dall'acquisto di un Iphone usato o ricondizionato è quello di avere a disposizione un prodotto relativamente di alta qualità, ad un costo contenuto e con una sufficiente garanzia di funzionalità data dal rivenditore stesso, poichè la casa produttrice non può intervenire gratuitamente in caso di guasti.
 

Il rovescio della medaglia è che ovviamente che un simile comportamento dei consumatori può avere ripercussioni sulle Apple che può trovare maggiori difficoltà nel momento in cui mette sul mercato un prodotto innovativo.

Lascia un commento